Crea sito

In ricordo del Maestro Antonio Di Ciolo

Il Maestro Antonio Di Ciolo (Foto Augusto Bizzi)

La scherma calabrese si unisce al cordoglio per la scomparsa del Maestro Antonio Di Ciolo, capostipite della scuola pisana ed originale, geniale interprete della disciplina insegnata ed applicata. Nei suoi 60 anni di carriera, maturati tra i noti successi dell’esperienza toscana e da Tecnico della Nazionale olimpica e paralimpica, della scherma è stato Maestro “rivoluzionario” e divulgatore (“Non perdo nemmeno se mi battono. Per una teoria anarchica del combattimento” è solo l’ultimo dei vari titoli da lui pubblicati). Il suo peculiare metodo continuerà ad appassionare intere generazioni di atleti e tecnici e la sua estrosa personalità ad essere ricordata affettuosamente tra le pedane. Al figlio Enrico, ai familiari e gli allievi tutti esprimiamo vicinanza per la dolorosa perdita.