Flash sulle prove Nazionali Cadetti e Master

Gustavo Valente e Lorenzo Gaudio – Club Scherma Cosenza (Foto Eva Pavìa/Bizzi Team)

Anche quest’anno il Palatennistavolo “De Santis” di Terni ha ospitato la Seconda Prova Nazionale Cadetti, che si è svolta lo scorso finesettimana, nei giorni dal 18 al 20 gennaio.

Delle 4 società calabresi partecipanti – Accademia della Scherma RC, Accademia di Scherma Calabrese, Circolo Scherma Lametino e Club Scherma Cosenza – si sottolineano le performance delle atlete del Circolo Scherma Lametino, in particolare Carla Alessi approdata nel tabellone dei 32 e classificatasi 26ˆ (la seguono le compagne Lorenza Tarsitano 39ˆ, Chiara Gigliotti 41ˆ e Sofia Giovannone 62ˆ su 107 sciabolatrici, mentre l’unico ragazzo, Ezio Palmieri è 111° su 142 nella prova maschile).

Molto bene poi anche le due punte del Club Scherma Cosenza che staccano di misura gli altri atleti calabresi: Gustavo Valente è 42° nella prova di spada – come sempre la più impegnativa, con i suoi 417 iscritti –, mentre Lorenzo Gaudio è 46° nel fioretto su 209 atleti, risultati che consentiranno ad entrambi di partecipare alla Seconda Prova Nazionale Giovani!

Posizione più alta tra le spadiste per Elide Filice dell’Accademia di Scherma Calabrese, 156ˆ su 332.

Francesco La Regina e Mauro Monteforte alla gara Master di Bologna

Menzione a parte invece per i due Senior Master del Club Scherma Cosenza, Francesco La Regina (cat.1) e Mauro Monteforte (cat.2), nel frattempo impegnati al CUS Bologna per la partecipatissima Terza Prova del Circuito Nazionale Master. I due spadisti chiudono le loro rispettive gare al 35° e 40° posto, parzialmente soddisfatti per aver migliorato il ranking ma consapevoli di poter fare anche meglio.

 

Jessica Borrello

Precedente Le Interregionali Assoluti Zona Sud di scena a Reggio Calabria. Successivo Comunicato 2^ Prova Regionale SPADA