Alessandra Lucchino settima a Caorle

Alessandra Lucchino (prova di qualificazione interregionale a Reggio Calabria)

Dalla Seconda Prova di Qualificazione Nazionale di Caorle giunge il gran bel risultato di Alessandra Lucchino (Circolo Scherma Lametino), che si classifica settima nella prova di sciabola dopo il trionfo ottenuto in fase Interregionale a Reggio Calabria. Il talento lametino ha disputato un’ottima competizione fino allo scontro con Irene Vecchi – che vincerà la gara – ai quarti di finale. Il risultato, oltre a concederle il pass per i Campionati Italiani di Palermo2019, inorgoglisce l’intero movimento schermistico calabrese.

Risultati diametralmente opposti invece per gli unici due nostri spadisti partecipanti, Gaetano Bilotta (Accademia Scherma Calabrese) e Gustavo Valente (Club Scherma Cosenza) che non sono riusciti ad accedere alla fase diretta.

Jessica Borrello

Precedente COMUNICATO COPPA ITALIA REGIONALE & TROFEO CONI REGIONALE Successivo Gran Prix Kinder+Sport: i piazzamenti migliori dalle prove di spada e sciabola