Lavori in corso..in attesa di ripartire

In questi giorni si allentano progressivamente, e con le precauzioni del caso, le misure adottate negli ultimi mesi per fronteggiare l’emergenza covid-19 e che hanno limitato anche l’attività schermistica. Limitato, va detto, ma non arrestato, e addirittura hanno dato un input alla ricerca di soluzioni creative non solo per trasformare le modalità di svolgimento degli allenamenti e dei corsi di formazione ma anche per inventare nuovi format comunicativi al fine di fare rete e concretizzare lo slogan “distanti ma uniti”. Nel primo senso abbiamo già letto, nel bell’articolo pubblicato su Federscherma in “La voce delle Regioni” (un contributo corale di numerosi atleti calabresi a cura di Maria Grazia Tedeschi e Andrea Flocco reperibile al link), delle iniziative promosse dalle societá della nostra Regione per proseguire gli allenamenti a distanza attraverso i sistemi più disparati (schede di allenamento, videochiamate..); oltre questo si è resa possibile la prosecuzione via web del Corso di Istruttori Regionali e la conclusione, ad oggi, di quasi tutti i moduli didattici previsti, grazie ad un approccio propositivo e diligente di corsisti e docenti.
Nel secondo senso la Federazione ha avviato una webTv con un nutrito palinsesto che intrattiene giornalmente gli appassionati alla disciplina, creato un canale telegram per la condivisione delle notizie e promosso una serie di webinar formativi. Il mondo della scherma quindi è in costante fermento e convoglia le energie risparmiate in pedana nella innovazione dei propri strumenti di coinvolgimento. A tal proposito anticipiamo con piacere che è in fase di programmazione su Federscherma Tv una intervista ad un Tecnico ed un’atleta calabresi: sveleremo maggiori informazioni nei prossimi giorni.
Precedente Campionato Regionale & Prova di Spada: I Vincitori Successivo Federscherma TV - La voce delle Regioni: domani la Calabria protagonista